Il Paese

   Riduci
Il Paese di Oyace


Il comune di OYACE sorge su un modesto ripiano del ripido versante destro orografico della Valpelline. Il suo territorio occupa, come una cerniera, il gradino che separa due tratti a dolce pendenza della Valpelline. La sua posizione ha quindi un'importanza strategica, sottolineata dalla presenza della Tornalla, una torre a pianta ottagonale che domina il capoluogo dall'alto di un dosso roccioso.

Quest'ultimo incombe con un'alta parete sul corso del torrente Buthier, che in questo tratto scorre incassato nell'orrido della Betenda. A nord ovest della località, si innalzano le imponenti guglie rocciose della catena dei Morion, le cui creste segnano lo spartiacque con la valle di Ollomont. Il versante opposto della valle è ricoperto da fitte foreste di abeti e larici che si insinuano nei valloni di confine con la valle di Saint- Barthélemy.

Il territorio comunale si estende per 30,62 Km quadrati tra il corso del torrente Buthier, che ne costituisce il limite altimetrico inferiore e la Punta Fiorio ( 3332 m) che ne rappresenta il punto più elevato. Il capoluogo si trova a 1377 m d'altitudine e dista da Aosta 19 Km; può essere raggiunto percorrendo la SS 27 del Grand San Bernardo fino al bivio di Variney dove ha inizio la strada regionale n. 28 che risale la Valpelline.

L'economia locale è prevalentemente agricola. Anni fa si contava inoltre una cospicua presenza di capi di bestiame negli alpeggi dei valloni di Vessona e di Verdonaz. Con la diffusione dell'alpinismo, che nel secolo scorso aveva lasciato bene sperare per il futuro di tutta la valle, a Oyace era sorto in località Lo Closé l'Hotel Otemma, allora più importante di tutta la zona.

Oggi si assiste finalmente alla rivalutazione del patrimonio ambientale di queste montagne, che possono offrire un terreno ideale per escursioni estive di ogni livello. Senza rinunciare alle tradizionali attività silvo-pastorali, che sono ancora vive, Oyace è oggi alla ricerca di un modello di sviluppo rispettoso dei valori culturali del passato.
 
 
Denominazione ufficiale villaggi
 
Le Berrioz
Le Bouyoz
Chalambé
Chez-les-Brédy
Chez-les-Chenaux
Le Clou
Le Closé
La Condemine
La Crétaz
Les Cretes
Le Fiou
Les Gallians
Le Grenier
Les Liers
Pied-de-Ville
Les Prélés
Le Rafor
La Rissaz
Les Sergnoux
Le Treysou
Vernosse
Veynes
Le Voisinal


Torna al menù di accesso rapido