Richieste di rimborso per i danni subito il 14 agosto 2023 a Bionaz e Oyace

Dettagli della notizia

Le richieste di contributo dovranno pervenire al Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco, Loc. Les Iles 7 – 11020 Saint-Christophe.

Data:

05 Dicembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

La Presidenza della Regione ha comunicato che entro e non oltre martedì 20 febbraio 2024, ovvero 90 giorni dalla data del decreto di cessazione, dovranno essere presentate le richieste di contributo per i danni subiti a seguito delle colate detritiche verificatesi nei bacini dei torrenti Baudier e Varère in data 14 agosto 2023, per le quali, con il decreto n. 428 del 18 agosto 2023, è stato dichiarato lo stato di eccezionale calamità sul territorio dei comuni di Bionaz ed Oyace, e successivo decreto di cessazione n. 571 in data 22 novembre 2023.

I contributi sono concessi per ciascuna calamità naturale, catastrofe o altro evento calamitoso, in ragione dell'ammontare totale dei danni provocati dalla stessa rapportato alle risorse finanziarie messe a disposizione.

Ultimo aggiornamento: 05/12/2023, 11:42

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri