La Tornalla

La Tornalla Maniero, antica torre ottagonale di Oyace, si narra sia stata costruita dai Saraceni. Con muri spessi quasi 2 metri e menzionata in documenti dal 1197, ha ispirato leggende locali.

Descrizione

La Tornalla Maniero che svetta sopra cupe foreste e acque spumeggianti. Torre a pianta ottagonale che secondo la tradizione sarebbe stata edificata dai Saraceni. Sopra un cocuzzolo quasi isolato tra il torrente e la montagna si eleva la torre ottagonale del castello d’Oyace. La Torre ha un diametro interno di m. 3,50 ed i muri dello spessore di quasi 2 metri onde il diametro esterno raggiunge m. 7.50.

Essa è alta m. 11.70 e la sua porta d’ingresso è situata a notevole altezza dal terreno circostante. La torre castellata di Oyace è già stata citata in un documento del 1197 nel quale si legge che un certo Ricalmo regala alla chiesa di sant’Orso un allodio ad Ayacy. La Tornalla appartenne prima a dei non meglio precisati signori di Oyace. Amedeo IV conte di Savoia, figlio di Tommaso I, fece smantellare il castello per presunta iniquità del signore di Oyace. Lo smantellamento della Tornalla si verificò all’incirca tra il 1233 e il 1253. Tra questa data e il 1287 i baroni di Quart estesero la loro giurisdizione sull’alta Valpelline.

Il fatto viene menzionato nelle udienze generali tenute in Valle d’Aosta da AmedeoV, nel 1287. Nel corso dei secoli la Tornalla ha acceso la fantasia popolare, e ha dato vita ad alcune leggende come quella che sarebbe stata costruita da un gruppo di Saraceni, rifugiatisi in Valpelline forse intorno al 1000 d.C. Complice di questa fantasiosa ipotesi è la pianta ottagonale della torre unico esempio di questa sezione in tutta la Valle d’Aosta.

Modalità di Accesso

  • In Auto: Se stai viaggiando sull'Autostrada A5, il casello autostradale più vicino a Oyace è quello di Aosta Ovest. Una volta uscito dall'autostrada segui le indicazioni per la SS27 in direzione di Aosta. Prosegui sulla SS27 fino a raggiungere Oyace. Cerca le indicazioni per la Tornalla di Oyace.
  • In Treno: La Valle d'Aosta è servita da una sola linea ferroviaria, la Ferrovia Aosta–Pré-Saint-Didier, ma questa linea non raggiunge direttamente Oyace. Potresti prendere un treno fino alla stazione ferroviaria di Aosta e poi cercare un servizio di autobus locale che ti porti a Oyace. Bisogna tener presente che la rete di trasporto pubblico in Valle d'Aosta potrebbe essere limitata, quindi potrebbe essere necessario pianificare attentamente il viaggio e verificare gli orari dei treni e degli autobus.

Video

Contatti

Comune di Oyace
Telefono

0165730013

Email

info@comune.oyace.ao.it

PEC

protocollo@pec.comune.oyace.ao.it

Indirizzo

Fraz. La Cretaz, 1

Luogo

La Tornalla Maniero, 11010, Oyace

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri